Marantz SA-10

Marantz SA-10

7.250,00

SA-10 è la nuova frontiera del digitale firmata Marantz. Un lettore CD/SACD con un DAC d’eccezione e tante nuove caratteristiche top di gamma

000

SA-10

Lettore Super Audio CD con DAC USB e ingressi digitali


  • Nuova meccanica di trasporto SACD-M3 per dischi CD, Super Audio CD e altri
  • Riproduzione di raccolte di file audio ad alta risoluzione su dischi DVD-ROM
  • Ingresso USB per audio ad alta risoluzione fino a PCM / DXD 384kHz/32bit e DSD11.2MHz
  • Isolamento degli ingressi USB e digitali per la rimozione del rumore prodotto dalle sorgenti collegate
  • Innovativo upsampling DSD e filtraggio grazie all’utilizzo della esclusiva tecnologia Marantz Musical Mastering – Stream
  • 1-bit direct Marantz Musical Mastering -Conversion da DSD ad analogico, di nuova specifica progettazione
  • Stadio di uscita analogico di elevate qualità con moduli Marantz HDAM
  • Alimentatore sovradimensionato con trasformatore toroidale
  • Amplificatore dedicato per cuffia con costruzione a componenti completamente discreti

Il nuovo lettore Marantz SA-10 è l’ultimo modello di una serie di lettori high-end che ebbe inizio fin dalla nascita del formato CD: il modello CD-63, lanciato nel 1983, fu il primo lettore CD con prestazioni high-end e questa esperienza è stata continuamente sviluppata per più di 30 anni. SA-10 è stato progettato per stabilire nuovi standard e per diventare il nuovo riferimento nell’audio digitale, sia per la riproduzione di musica su disco che per i contenuti in streaming da un computer.

Per raggiungere questo scopo, SA-10 è stato realizzato con un progetto completamente nuovo, attingendo a tutta l’esperienza maturata nella costruzione di lettori dotati di un suono di grande qualità ma, praticamente, riprogettando ogni sua parte. Questo processo ha coinvolto l’innovazione e alcuni modi esclusivi di pensare al progetto, per ottenere le migliori prestazioni possibili con una vasta gamma di formati audio digitali. Il nuovo modello è un eccezionale lettore di entrambi i formati di dischi CD e SACD, ma può anche riprodurre musica ad alta risoluzione masterizzata su dischi da computer, oltre ad essere un convertitore analogico/digitale high-end per la riproduzione di musica memorizzata in un computer.

Partendo dalla nuova meccanica di lettura del disco, progettata specificatamente per questo lettore, arrivando fino al modo in cui è stata completamente riconsiderata la modalità di conversione dei dati audio digitali in segnali analogici, il progetto di SA-10 ha avuto inizio partendo da un ‘foglio bianco’ ed è il frutto di un’accurata ricerca e sviluppo e di numerose prove di ascolto in ambienti specificatamente costruiti da Marantz. Questo è indicativo del modo in cui Marantz ha sempre portato avanti i suoi progetti: pur proponendo sempre la soluzione più elegante di ingegneria, la prova di ascolto da sempre il giudizio finale. Tutto questo è in relazione con quella semplice frase che regola tutto ciò che la nostra azienda realizza: “Because Music Matters” –  Perché la musica ha importanza.

Iniziamo con il disco


Per la riproduzione di dischi SA-CD o CD e per dischi di dati contenenti musica è indispensabile che qualsiasi lettore sia in grado di leggere le informazioni nel modo più accurato possibile: a differenza del tipo di lettura che un computer effettua per il ripping, in un lettore audio non c’è tempo per ri-scansioni ripetute del disco durante la riproduzione musicale (che avviene in tempo reale). Quindi, la meccanica di lettura del disco deve effettuare una lettura corretta del disco in un solo passaggio.

Molti lettori CD e SACD di recente costruzione utilizzano meccaniche di lettura DVD o “universali” da computer, semplicemente perché è sempre più difficile per i produttori di procurarsi meccaniche di lettura dedicate alla lettura dei dischi di musica, specificatamente progettate per la riproduzione di dischi CD/SACD.
La soluzione di Marantz? Se non è possibile acquistarla già fatta, la progettiamo e la costruiamo noi stessi: il cuore di SA-10 è un nuovissimo meccanismo di trasporto SACD-M3, progettato esclusivamente per ottenere le migliori prestazioni possibili nella riproduzione di dischi SA-CD, CD e di musica masterizzata su dischi per dati.

Non solo questa nuova meccanica di lettura promette la migliore qualità di suono da dischi CD e SA-CD, la sua capacità di riprodurre i file musicali masterizzati su dischi DVD-ROM permette ai clienti di creare la propria compilation audio ad alta risoluzione su dischi, usando un masterizzatore DVD da computer. SA-10 può riprodurre file FLAC da 32kHz a 192kHz fino a 24-bit risoluzione, file DSD64 e DSD128, file ALAC (Apple Lossless), AIFF e MP3. Questo significa che realizzare e riprodurre dischi con compilation di brani musicali ad alta risoluzione ora è semplice, come lo è sempre stato per i dischi in qualità CD.

CD, SA-CD e oltre

Tuttavia, SA-10 si spinge molto oltre la semplice riproduzione del disco: è anche un convertitore digitale-analogico dotato di una serie completa di funzionalità per la riproduzione di musica memorizzata su computer, oltre ad avere i classici ingressi digitali convenzionali per sorgenti esterne.
I classici ingressi digitali – ottico e coassiale – sono in grado di gestire i file fino a 192kHz / 24bit, In più, la sezione di ingresso digitale del lettore comprende un ingresso USB-B asincrono per il collegamento diretto di un computer. Questo ingresso è compatibile con i file musicali PCM e DXD fino a 384kHz / 32bit e con i file DSD64, DSD128 e DSD256.

Ciò significa che SA-10 non solo è in grado di gestire tutti i formati audio ad alta risoluzione comunemente disponibili e ora venduti da rivenditori online, ma anche i file ad altissima risoluzione che stanno diventando disponibili da un certo numero di etichette e rivenditori specializzati. In altre parole, il nuovo lettore è completamente “a prova di futuro”.
Inoltre, la sezione di ingresso digitale è completamente isolata, per evitare qualsiasi disturbo elettrico generato sul percorso del segnale da componenti esterni collegati (un problema comune quando si utilizzano i computer come sorgente audio).

Più di un semplice DAC


I lettori CD (e gli amplificatori) con un DAC integrato da utilizzarsi per l’audio del computer non sono una novità e non lo è neanche la compatibilità con i file DSD di questi prodotti. Infatti, la gamma Marantz dispone già di diversi modelli di CD / SA-CD che offrono queste possibilità.
Tuttavia, SA-10 va oltre a tutto questo. Il fatto che disponga di un nuovissimo meccanismo di trasporto del disco, ha permesso che il processo di conversione analogica/digitale sia stato anche oggetto di un radicale ripensamento, sfruttando la tecnologia di conversione 1-bit già utilizzata in passato nei lettori di alto livello di Marantz, adottando un nuovo tipo di filtraggio e “sovra-conversione”, per trarre beneficio da questa soluzione semplice, ma elegante.

MMM-Stream e MMM-Conversion


DSD è il cuore del modo con cui SA-10 gestisce l’audio digitale: i segnali di ingresso PCM e DXD sono tutte convertiti in DSD a 11.2MHz utilizzando il convertitore proprietario MMM-Stream che si trova all’interno del lettore. Quindi, il segnale ad alta frequenza così generato viene elaborato dall’esclusivo stadio di conversione MMM-Conversion, utilizzato al posto di un DAC convenzionale, per generare il segnale di uscita analogico.

La sezione MMM-Stream sostituisce i filtri di sovracampionamento normalmente utilizzati nella conversione da digitale ad analogico e consente di poter effettuare il filtraggio Marantz Musical Mastering. Questi filtri sono essenzialmente gli stessi filtri che si trovano nel lettore di dischi Marantz SA- 11 e nel lettore musicale di rete NA-11, ma in questo caso funzionano con un sovracampionamento molto più elevato, grazie alla sovra-conversione a DSD11.2. Il primo filtro fornisce un lento roll-off e risposta impulsiva molto breve, l’altro filtro offre la possibilità di un roll-off medio con un breve pre-ringing e un post-ringing più lungo.

In realtà, vengono utilizzati due clock di sistema, al fine di garantire la più accurata sovra-conversione del segnale in ingresso per la riproduzione dei dischi o per i segnali degl’ingressi digitali. I 44,1 KHz dei CD e i suoi multipli 88,2 kHz, 176.4kHz (e così via), sono sovracampionati a 11.2896kHz, mentre i 48 kHz e suoi multipli sono elevati fino a 12.288kHz. Questo viene fatto per ottenere la massima precisione, e per evitare la necessità di effettuare una conversione della frequenza di campionamento da parte del sistema per convertire, ad esempio, i 192kHz in audio DSD11.2.

Inoltre, tutta questa conversione ora viene eseguita in Digital Signal Processing con una precisione a 32 bit con virgola mobile, al posto del metodo 24 bit integer a numero intero, utilizzato in passato in tali sistemi.

Combinando questo con la riduzione ad un segnale a 1 bit subito dopo il filtro di sovracampionamento e la modulazione Sigma Delta, si consente ad un puro segnale DSD standard di arrivare alla sezione di conversione nella forma di un flusso ad impulsi frequenza molto alta, che necessità solamente di un filtro passa-basso di qualità molto elevata per rimuovere tutte le alte frequenze superflue e inviare il segnale audio più puro possibile allo stadio di uscita del lettore.

Ma per quale motivo abbiamo sviluppato tutto questo all’interno del lettore?

Il team di ingegneri di Marantz dice che, come sempre, le numerose sessioni di ascolto hanno spiegato i motivi: “Abbiamo trovato grandi differenze di qualità del suono quando i segnali PCM sono convertiti in DSD al di fuori di un DAC convenzionale e, successivamente, inviati all’ingresso DSD del DAC convenzionale. La conclusione della nostra scoperta è stata che per ottenere la migliore qualità del suono dobbiamo effettuare la conversione noi stessi. Questa esperienza ci ha portato a valutare tutti i tipi di strutture SDM e ottimizzarle per ottenere la migliore qualità del suono.”.

Lo stesso modo di pensare ha influito sulla progettazione del filtro DSD-analogico, che invia il segnale al classico modulo  Marantz HDAM (Modulo di amplificazione iper-dinamico) nello stadio d’uscita, qui usato in configurazione doppio-differenziale per una qualità del suono ottimale.

Allo stesso modo, anche lo stadio di uscita cuffie del lettore è stato ottimizzato: come con i moduli HDAM, è costruito interamente con componenti discreti, invece di usare un più semplice amplificatore con chip integrati  la tecnologia, per ottenere la migliore qualità di suono.

Ancora una volta Marantz segna un nuovo punto di riferimento nell’alta fedeltà digitale. SA-10 racchiude in se anni di dedizione  e raffinata ricerca.

Marantz SA-10 è sempre disponibile per la prova nel nostro negozio e per l’acquisto nel nostro shop online! Prenota una prova gratuita nel nostro impianto di riferimento attraverso il nostro format contattaci.

Anche per SA-10 valutiamo il ritiro del tuo usato! Porta con te il tuo apparecchio il giorno della visita oppure inviaci una email con qualche foto e una descrizione accurata e ti invieremo una valutazione il prima possibile!

Da Pieve HiFi è rivenditore ufficiale Marantz per il Friuli Venezia-Giulia nelle province di Pordenone, Udine, Trieste e Gorizia e per il Veneto nelle province di Treviso, Belluno, Vicenza e Padova.

Informazioni aggiuntive

Finitura

Nero, Silver/Gold

Recensioni(0)

Non ci sono ancora recensioni.

Aggiungi una Recensione

Be the first to review “Marantz SA-10”